ULTIME NOTIZIE

Carnevale 2019: Distribuzione dei buoni per la fagiolata e info per i carri

L'Associazione Carnevale di Chiaverano avvisa che la distribuzione dei buoni per la fagiolata 2019 avverrà nelle seguenti date:

Leggi tutto...

Convocazione del Consiglio Comunale del 23 gennaio 2019

Si rende noto che presso l' Ecomuseo avrà luogo la seduta del Consiglio Comunale in sessione ordinaria e in seduta pubblica per il giorno 23/1/2019 alle ore 18:00 per deliberare sull'ordine del giorno pubblicato all'albo pretorio e qui di seguito riportato:

Leggi tutto...

Incendio dello scorso sabato

Lo scorso sabato sera 12 gennaio a seguito dell'accensione del "solito" fuoco per bruciare rami, foglie ecc. è stata sfiorata una tragedia. Solo il tempestivo intervento di alcuni cittadini residenti nella zona, dell'AIB di Chiaverano e dei vigili del fuoco, hanno scongiurato il peggio.

Leggi tutto...

Corso di potatura 2019

L’associazione Rosmarino Chiaverano organizza per la ventitreesima volta un corso teorico pratico sulla gestione degli alberi da frutto e ornamentali. Il corso comincerà il 17 gennaio e andrà avanti fino al 5 febbraio, nella sede dell’associazione, in Corso Centrale, 39.

Leggi tutto...

Nuovo sito istituzionale

Si informa che da ieri, 1 Gennaio 2019, è attivo il nuovo sito istituzionale del Comune di Chiaverano.

Leggi tutto...

ATTENZIONE: Apertura stato di massima pericolosità incendi

Si avvisa che in data odierna è stata emessa la determinazione n. 4300 della Regione Piemonte riguardante l'apertura dello stato di massima pericolosità incendi boschivi.

Leggi tutto...

Installazione ripetitore per rete WiFi "Senza fili senza confini"

Con molti mesi di ritardo sui tempi previsti finalmente quasi ci siamo. L'Associazione "Senza fili senza confini" lo scorso 28 Novembre ha consegnato le prime antenne nei comuni di Lessolo, Montalto Dora, Nomaglio.

Leggi tutto...

Raccolta di libri e documenti da inviare a Wencheng

Per avviare un proficuo e reciproco scambio culturale con la cittadina cinese di Wencheng abbiamo pensato che il primo passo possa essere la raccolta di libri e documenti da inviare per iniziare a riempire la stanza culturale italiana, oggi vuota, presso la biblioteca cittadina.

Leggi tutto...