1a
2a
3a
4a
Sei qui: Home Avvisi ai cittadini Servizio Scuolabus

Servizio Scuolabus

PDF  Stampa  E-mail 

Si informa che il servizio di Scuolabus, per coloro che risiedono fuori dal centro abitato, è al momento sospeso. Di questo fatto è stata data tempestiva comunicazione ad inizio agosto tramite lettera inviata a tutte le famiglie interessate, sia per la scuola elementare che per la scuola media.
Scarica la copia della lettera

Lo Scuolabus, fino allo scorso anno, era affidato alla vigilessa. In seguito al trasferimento di un'impiegata dell'area amministrativa, siamo stati costretti a coprire il posto vacante trasferendo la vigilessa a quest'ufficio.

I compiti di Polizia Municipale sono stati affidati ad una nuova vigilessa a scavalco.

Per continuare a garantire il servizio Scuolabus, nell'ultimo mese abbiamo cercato e stiamo tuttora cercando tutte le possibili soluzioni.

Lo Scuolabus viene utilizzato da un numero molto limitato di bambini ad un costo mensile pari a €15 per la scuola elementare e gratuito per la scuola media.

Lo scorso anno è stato utilizzato da 5 bambini della scuola elementare e 10 della scuola media (servizio del mattino) e dai soli bambini della scuola elementare al pomeriggio. Quest'ultimo veniva spesso utilizzato in maniera parziale, tanto che si effettuavano viaggi anche solo con 2 bambini.

L'introito complessivo degli utenti che usufruiscono dello Scuolabus è all'incirca di €1.000 per anno scolastico.

Per sopperire all'assenza della vigilessa abbiamo inizialmente richiesto dei preventivi da parte delle ditte specializzate nella fornitura dei servizi di trasporto. Il costo ipotizzato, per l'intero anno scolastico, è di circa €20.000.

Il servizio Scuolabus fa parte dei cosiddetti servizi a domanda individuale, così come il servizio mensa e il pre e post scuola.

La normativa, ed in particolare l’art. 3, commi primo e settimo del D.L.22.12.1981, n. 786, convertito dalla Legge 26.02.1982, n. 51, prevede che gli utenti debbano contribuire al pagamento dei servizi pubblici a domanda individuale e che la copertura del costo complessivo di gestione dei servizi suddetti deve essere effettuata in misura non inferiore al 36%. La sanzione, per gli Enti Locali che non rispettano i limiti di copertura è quantificata in misura pari all'1 per cento del valore delle entrate correnti.

Pertanto il servizio non è economicamente sostenibile e ci esporrebbe al rischio di pesanti sanzioni a meno di aumentare pesantemente il costo agli utenti.

A fronte di tutto ciò stiamo ancora cercando soluzioni economicamente più vantaggiose che, finora, non abbiamo trovato.

Avviseremo tempestivamente nel caso si trovasse una soluzione accettabile.

< Prec.   Succ. >
Ultimo aggiornamento ( Martedì 04 Settembre 2018 09:37 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive